Elenco dei principali sciami meteorici - Stelle degli Iblei

Stelle degli Iblei
facebook
google-plus
pinterest
flickr
linkedin
Vai ai contenuti

Menu principale:

Elenco dei principali sciami meteorici



Aggiornamento Settembre 2018 - © Felice Placenti
All rights reserved. Tutti i diritti sono riservati. E' vietato riprodurre, anche solo parzialmente, anche citando la fonte, il contenuto di questa pagina.


Introduzione

Le meteore che fanno parte di uno "sciame" sembrano provenire tutte da uno stesso punto della volta celeste detto "radiante". Lo sciame prende il nome dalla costellazione in cui si trova il radiante. Così il radiante delle Perseidi, meglio conosciute come "Lacrime di S. Lorenzo", si trova nella costellazione di Perseo, più precisamente in una zona di cielo a nord della stella η Persei.


radiante delle perseidi

Posizione approssimativa del radiante delle Perseidi.


Osservando la tabella notiamo subito che ai primi di Gennaio sono visibili le meteore dello sciame delle Quadrantidi, ma non esiste una costellazione del "Quadrante"! Come si spiega ciò? Il radiante delle Quadrantidi si trova a nord della costellazione del Boaro (Bootes). In questa zona del cielo esisteva fino al 1928 la costellazione del "Quadrante murale", poi eliminata definitivamente dall'elenco ufficiale delle costellazioni.

Durante il periodo di visibilità di uno sciame meteorico esiste un momento in cui si osserva il maggior numero di meteore; questo momento coincide con il massimo dell'attività. Per lo sciame delle Perseidi il massimo si verifica il 12 Agosto, anche se la maggior parte delle persone continua a credere che il massimo sia il 10 Agosto (giorno in cui si festeggia S. Lorenzo). In effetti una volta il massimo delle Lacrime di S. Lorenzo si verificava proprio il 10 Agosto; il fenomeno della precessione degli equinozi ha spostato l'evento al giorno 12. In ogni caso conviene osservare sia nella notte tra l'11 e il 12 sia nella notte tra il 12 e il 13 Agosto, in quanto gli sciami meteorici possono riservare delle sorprese!

Il tasso orario zenitale (ZHR = Zenithal Hourly Rate) è un indice "statistico" che rappresenta il numero massimo di meteore che un osservatore conterebbe in un'ora in condizioni ideali. E' un indice teorico che può essere calcolato al termine delle osservazioni. Dal momento che le osservazioni vengono condotte in condizioni tutt'altro che ideali lo ZHR non coincide con il numero di meteore effettivamente contate ogni ora. In sostanza, nel calcolo dello ZHR si opera una correzione delle condizioni reali (peggiori di quelle ideali) per riportarsi alle condizioni ideali. Lo ZHR è maggiore delle meteore effettivamente osservate proprio perché in condizioni ideali se ne vedrebbero di più.
Tuttavia lo ZHR permette di confrontare i dati raccolti da osservatori diversi o in condizioni differenti.


I principali sciami meteorici

NOME DELLO SCIAMEPERIODO DI VISIBILITA'DATA DEL MASSIMO DI ATTIVITA'POSIZIONE DEL RADIANTETASSO ORARIO ZENITALE
(ZHR)
QuadrantidiDall'1 al 5 Gennaio4 GennaioLa stella visibile ad occhio nudo più vicina è θ Bootis
60 - 200
LiridiDal 17 al 24 Aprile22 AprileVicino a Vega, più verso Sud-Ovest15
η Aquaridi
Dal 19 Aprile al 28 Maggio5 MaggioVicino a η Aquarii40 - 70
δ Aqraridi Sud
Dal 12 Luglio al 19 Agosto29 LuglioA Sud di δ Aquarii
15 - 20
δ Aqraridi Nord
Dal 15 Luglio al 25 Agosto8 AgostoA Nord di η Aquarii10
Perseidi
(Lacrime di San Lorenzo)
Dal 17 Luglio al 24 Agosto12 Agosto
A Nord di η Persei
65
k Cignidi
Dal 26 Luglio all'1 Settembre18 AgostoNei pressi di k Cygni3 - 15
DraconidiDal 6 al 10 Ottobre8 Ottobre
Tra le stelle β e μ Draconis
Molto variabile, da 10 ad alcune centinaia
OrionidiDal 16 al 26 Ottobre21 Ottobre
A Est di ξ Orionis
15 - 20
LeonidiDal 14 al 21 Novembre17 Novembre
Tra le stelle γ e ε Leonis
15, ma possono aversi vere e proprie piogge ogni 33 anni circa (passaggio della cometa Tempel-Tuttle)
GeminidiDal 7 al 17 Dicembre14 Dicembre
Poco a Nord di Castore
60 - 100
UrsidiDal 17 al 26 Dicembre22 DicembreNei pressi di β Ursae Minoris
15 - 20
Cappa Cignide
Una debole Cappa Cignide
Perseide
Una Perseide scompare dietro le nuvole
Perseide
Un'altra Perseide

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici:

responsive
LUOGHI, ITINERARI, ESCURSIONI
Indice
Mappe
IL NATURALISTA DILETTANTE
Indice
Piante
Esperimenti
L'ASTROFILO
Indice
Costellazioni
www.stelledegliiblei.it          © 2011 - 2018 - Giada Scarnato - Felice Placenti.           All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu